Consigli pratici

Domande frequenti sull'utilizzo del sito web.

Che cosa s’intende esattamente con l’espressione «approccio biografico»? Come posso riconoscere quest’approccio nei documenti del corso?

Tutti i genitori sono stati a loro volta bambini. Con l’approccio biografico ci si avvicina nuovamente alla sensibilità o alla prospettiva che si aveva nella propria infanzia, senza andare in profondità. Come adulti, siamo in grado di riflettere sui temi centrali del «diventare grandi», così da potere agire, da genitori o persone adulte, in maniera riflessiva e competente. L’approccio biografico è specialmente riscontrabile neiRitratti , che offrono ai partecipanti una possibile identificazione e riflessione partendo dalla storia del personaggio.

Per le lezioni ho bisogno di un computer? E se sì, ho bisogno anche di una connessione Internet?

Avete bisogno di un computer connesso a Internet per la preparazione delle lezioni. Potete scaricare sul vostro computer tutto il Materiale didattico, i Fogli di lavoro e i testi «Da sapere», stamparli e consegnarli ai partecipanti.

Quali requisiti tecnici deve avere il mio computer affinché io possa ascoltare i documenti audio?

Per ascoltare i documenti audio avete unicamente bisogno di un lettore multimediale, già installato sulla maggior parte dei computer (Windows Media Player, QuickTime Player).

Vorrei strutturare il mio corso di italiano secondo i principi fide. Su contTAKT-infanzia.ch posso trovare materiale da integrare nelle mie lezioni?

Per conTAKT-infanzia.ch e fide, punti centrali sono la necessità di sapersi orientare e una maggiore capacità di azione nella vita quotidiana in Svizzera. 

conTAKT-infanzia.ch è concettualizzato in modo tale che i partecipanti possono scoprire, con l’aiuto di una panoramica dei temi sotto forma di gioco-disegno con oggetti nascosti, argomenti di loro interesse, per poi definire gli obiettivi di apprendimento del gruppo. 

Per pianificare ed elaborare le vostre lezioni, nei capitoli Da sapere e Materiale didattico troverete diversi supporti, come giochi di carte figure e carte parole, documenti audio, testi da leggere, fogli di lavoro, testi specialistici e storie illustrate. Nel 

Im Quiz per coraggiosi troverete una lista di domande alle quali rispondere e discutere su tutti i temi del sito web.

L’esempio «Partecipare a una riunione dei genitori» nel documento «Punti in comune tra conTAKinfanzia.ch e i principi fide» mostra come conTAKinfanzia.ch e fide si completano.

Punti in comune tra conTAKT-infanzia.ch e i principi di fide (PDF) 

Troverete maggiori informazioni sui corsi di lingue secondo i principi fide su: www.fide-info.ch/it/

Posso modificare i fogli di lavoro e adattarli alle conoscenze ed esigenze dei partecipanti?Generalmente i fogli di lavoro sono disponibili in formato PDF. Una selezione di fogli di lavoro, principalmente quelli riguardanti il vocabolario e le istruzioni per i lavori individuali o di gruppo, sono disponibili anche in versione Word. Queste possono essere adattate alle conoscenze linguistiche e alle esigenze dei partecipanti.

Generalmente i fogli di lavoro sono disponibili in formato PDF. Una selezione di fogli di lavoro, principalmente quelli riguardanti il vocabolario e le istruzioni per i lavori individuali o di gruppo, sono disponibili anche in versione Word. Queste possono essere adattate alle conoscenze linguistiche e alle esigenze dei partecipanti.

Quanto tempo devo calcolare per studiare un capitolo?

A dipendenza delle competenze linguistiche e delle abitudini di lavoro dei partecipanti, si avanzerà più o meno velocemente. Inoltre, la lunghezza dei capitoli di conTAK-infanzia.ch differisce. Le Proposte per la lezione sono strutturate in maniera tale che lo svolgimento è suddiviso in diverse parti (1-3), interconnesse l’una con l’altra. Ogni parte può essere trattata più lentamente nel corso di 2 lezioni, che equivale a circa 1 ora e ½ di lavoro. Nella maggior parte dei capitoli troverete un paragrafo «Per approfondire», con del materiale supplementare. Nel paragrafo Tornare a casa con degli spunti per esercitarsi, per ogni capitolo troverete un'idea su come i partecipanti possono applicare le nuove conoscenze nella loro vita quotidiana, in modo da essere in grado di condividere le loro esperienze durante l’incontro successivo e porre domande. In ogni caso, si consiglia di pianificare almeno due incontri per capitolo.

Quali giochi posso trovare su conTAKT-infanzia.ch?

Oltre al Quiz con 50 carte di domande e risposte, conTAK-infanzia.ch vi offre un gioco dell’oca sul tema scuola dell’infanzia e scuola. Al classico gioco dell’oca sono state integrate 31 carte di domande. Le conoscenze del sistema scolastico svizzero e un po’ di fortuna con i dadi sono i fattori di successo in questo gioco. I giochi di carte figure e di carte parole possono essere utilizzate come un Memory per praticare il vocabolario appreso.

Per quali gruppi di riferimento è adatto il materiale didattico di conTAKT-infanzia.ch?

Il materiale didattico è particolarmente adatto per genitori immigrati, con un basso livello di istruzione e socialmente svantaggiati, ma di principio anche per tutti i genitori e per le persone interessate a temi dell’educazione e dell’educazione precoce.

Chi sono le persone che leggono i documenti audio?

Ritratti sono letti da 12 donne e 12 uomini provenienti da diversi paesi d’origine. Tutti gli altri testi sono letti da lettrici e lettori italofoni.

Ci sono testi e documenti audio nelle diverse lingue di origine?

Nel capitolo Ritratti troverete i documenti audio di 26 biografie, letti da donne e uomini nella loro lingua materna. Chi ascolta può così immergersi nel suono della lingua d’origine del lettore. Ogni ritratto è completato da un testo scritto in italiano.

Quale deve essere il livello di comprensione dell’italiano dei partecipanti per lavorare con i materiali di conTAKT-infanzia.ch?

A dipendenza dei capitoli studiati, il materiale didattico di conTAK-infanzia.ch richiede ai partecipanti un diverso livello di padronanza dell’italiano. In particolare, all’inizio di ogni capitolo sono state considerate le limitate capacità linguistiche dei partecipanti (livello A1). L’obiettivo è di rendere gli argomenti trattati il più «tangibili» possibili. Immagini, storie illustrate, carte parole e carte figure e i documenti audio facilitano la comprensione del contenuto. Tuttavia, le spiegazioni sui temi dell’educazione e dell’educazione precoce, come pure le riflessioni sul proprio ruolo di genitori, sono inevitabilmente un po' astratte. Qui, contiamo sulle vostre abilità di esperti per trasmettere i contenuti ai destinatari in modo appropriato.

Quali materiali didattici sono disponibili su conTAKT-infanzia.ch?

Sul sito web troverete il materiale didattico che può essere distribuito ai partecipanti e che può essere direttamente utilizzato nella formazione dei genitori o nei corsi di lingua. Si tratta di: testi da leggere, storie illustrate, fogli di lavoro per approfondire gli argomenti trattati, proposte di insegnamento per lavorare a coppie o in gruppo, fogli di lavoro per un approfondimento linguistico, liste di vocaboli. Sono anche messi a disposizione i modelli da stampare di carte figure, carte parole, illustrazioni e giochi.

Inoltre, su conTAK-infanzia.ch sono messe a disposizione più di 40 registrazioni audio con i relativi testi, e 26 Ritratti letti in 12 lingue diverse.

Quali sono le modalità organizzative?

In funzione dell’obiettivo e del contenuto di ogni fase di lavoro, nelle Proposte per la lezione sono suggerite diverse modalità organizzative: lavoro individuale, lavoro a coppie o di gruppo o scambio di opinioni in seno al gruppo moderato dal docente.

Che cosa è la panoramica dei temi? Qual è la sua funzione?

L’illustrazione «panoramica dei temi» raffigura, sotto forma di gioco-disegno con oggetti nascosti, diverse situazioni della vita quotidiana di genitori e figli, raggruppando in un’unica immagine tutti i capitoli e gli argomenti trattati da conTAK-infanzia.ch. La «panoramica dei temi» invita in maniera ludica i partecipanti, individualmente o in gruppo, a scoprire argomenti di loro interesse. È pensata per suscitare curiosità, far emergere le lacune dei partecipanti e permettere di formulare le esigenze di apprendimento.

Come sono strutturate le proposte per la lezione?

Le proposte per la lezione mostrano un possibile modo di procedere e di utilizzo pratico del Materiale didattico. Il loro obiettivo è di proporre delle idee. 

Le informazioni contenute nel riquadro riassuntivo vi permettono di identificare rapidamente il contenuto, l’obiettivo e il vocabolario più importante del capitolo, i testi «Da sapere» con le conoscenze di base per l’insegnante, il Materiale didatticodisponibile per i partecipanti e l’attrezzatura necessaria. Troverete anche riferimenti ad altri capitoli di conTAK-infanzia.ch con contenuti correlati, come pure link a siti web pertinenti. 

In funzione della dimensione del capitolo, lo svolgimento del corso è strutturato in diverse parti (1-3). In ogni capitolo, nel paragrafo Tornare a casa con degli spunti per esercitarsiproponiamo ai partecipanti un modo per applicare le nuove conoscenze nella vita di tutti i giorni. In alcuni capitoli, il paragrafo «Per approfondire» propone materiali aggiuntivi.

Qual è il contenuto di questo quiz? Come può essere utilizzato?

Il quiz è composto da 50 schede con domande e risposte da stampare. Le domande sono suddivise in 5 temi e si riferiscono a tutti i capitoli di conTAK-infanzia.ch. Il quiz può essere utilizzato sia come ripetizione e approfondimento, sia per suscitare la curiosità dei partecipanti e identificare le conoscenze già esistenti. 

I ritratti sono basati su storie di vita autentiche?

Le biografie sono ideal-tipiche, elaborate partendo dalla letteratura specialistica e da interviste, lette da donne e uomini nella loro lingua materna.

Con i partecipanti devo seguire tutti i capitoli di conTAKT-infanzia.ch? C’è una struttura che come docente devo assolutamente rispettare? Come sono correlati i diversi capitoli di conTAKT-infanzia.ch?

Sono innanzitutto gli interessi dei partecipanti che definiscono la scelta dei soggetti trattati. Per questo conTAK-infanzia.ch è concepito in modo tale da permettere di iniziare da qualsiasi capitolo. Il riquadro riassuntivo all’inizio delle Proposte per la lezione mostra i legami tra i diversi capitoli e gli argomenti correlati che seguiranno.

Che funzione e che importanza hanno i testi «Da sapere» in questo corso? A chi sono destinati?

I testi specialistici sui temi legati allo sviluppo cognitivo del bambino della sezione Da Sapere sono destinati a tutte le persone che propongono una formazione (insegnanti di lingua, formatori di genitori, ecc.), come pure a tutti gli interessati. Con dei brevi testi trasmettono le conoscenze di base e rinviano a libri e link pertinenti. Questi testi sono stati elaborati dal Marie Meierhofer Institut für das Kind (MMI). L’utilizzo diretto dei testi «Da sapere» nell’insegnamento è raccomandato unicamente per i partecipanti con buone conoscenze di italiano (a partire dal livello B2).