Sostegno per i genitori

Un bambino piccolo può essere accudito sia in famiglia che in una struttura di servizio extra-familiare. In questo capitolo sono discussi vantaggi e svantaggi di queste due soluzioni, e i genitori sono incoraggiati a cercare aiuto in caso di situazioni difficili di cura e di educazione.

Proposte per la lezione

Proposte per la lezione « Sostegno per i genitori » (PDF)

Materiale didattico

Foglio di lavoro 1: Occuparsene in famiglia o affidarlo a terzi (testo da leggere e ascoltare) (PDF)

Foglio di lavoro 2: Occuparsene in famiglia o affidarlo a terzi (lavoro di gruppo) (PDF)

Foglio di lavoro 2: Occuparsene in famiglia o affidarlo a terzi (lavoro di gruppo) (Word)

Foglio di lavoro 3: Quando ero bambino io (lavoro individuale e di gruppo) (PDF)

Foglio di lavoro 4: Ci vuole un intero villaggio (lavoro di gruppo) (PDF)

Foglio di lavoro 4: Ci vuole un intero villaggio (lavoro di gruppo) (Word)

Foglio di lavoro 5: Chi aiuta i genitori? (testo da leggere (PDF)

Foglio di lavoro 5: Chi aiuta i genitori? (testo da leggere (Word)

Foglio di lavoro 6: Margherita Solari racconta (testo da leggere e ascoltare) (PDF)

Foglio di lavoro 7: Mio figlio e le sue principali persone di riferimento (lavoro individuale) (PDF)

Foglio di lavoro 8: Conversazione alla scuola dell’infanzia (testo da leggere e ascoltare) (PDF)

Carte parole 1: Assistenza e sostegno (PDF)





Conoscenze di base

Da sapere: Accoglienza extra-familiare dei bambini

Da sapere: Offerte di consulenza per genitori e bambini (PDF)

Da sapere: Educazione

Da sapere: Cura dei bambini – servizi extra-familiari

Da sapere: Comunicazione e linguaggio (in particolare i paragrafi «Difficoltà linguistiche nei bambini» e «Multilinguismo e integrazione culturale»)

Da sapere: Aiuto ai genitori (con tanti contatti e link)

Da sapere: Malattia – Salute

Da sapere: Neonati - competenti e dipendenti


Scaricare tutti i documenti in una cartella zip

Sostegno per i genitori (zip)